Category

News

Category

Libri per bambini a portata di pollice

I bambini hanno un approccio diretto con le nuove tecnologie digitali e i ricercatori che si occupano dello sviluppo di prodotti dedicati al mondo dell’infanzia hanno concentrato i loro dibattiti sull’e-reading. Il dilemma è ben più “grave” dell’ “essere o non essere” di shakespeariana memoria: «carta o ebook?». Partiamo dal presupposto che sono due elementi completamente diversi perché l’approccio che i bambini hanno con la carta è diverso da quello con gli strumenti digitali. Questa riflessione la può fare qualsiasi genitore: il display luminoso e le figure in movimento incantano, la carta viene strappata o scarabocchiata. Uno studio molto approfondito condotto negli Stati Uniti nel 2013 è stato di recente pubblicato sul Play Collective e sulla rivista Digital Book World. Dalle numerose indagini sono emersi dati interessanti che consentono di fare molte osservazioni. Circa il 90% dei bambini sino ai 13 anni utilizza dispositivi elettronici per leggere, il 60% dei…