Category

Poesia

Category

Wislawa Szymborska: l’infinita bellezza della poesia

Wislawa Szymborska, poetessa polacca premio Nobel per la Letteratura nel 1996, riscoperta dal grande pubblico dopo la sua morte nel 2012. Il suo nome è molto difficile da pronunciare e mette in imbarazzo anche il più colto ed esperto dei librai. Quando si incontra per la prima volta la poesia si prova la stessa sensazione del colpo di fulmine, anche se spesso quei versi sono capaci di soccorrerti quando la vita ti soffoca e hai bisogno di ossigeno puro. I versi di Wislawa Szymborska sono di una semplicità disarmante, provate a farne leggere una ad un bambino di quinta elementare e provate a chiedergli cosa ne pensa. Con molta probabilità vi parlerà di un mondo che già conoscete e di sensazioni che provate anche voi. Leggere una poesia di Wislawa Szymborska è come ascoltare una canzone che fa venire la pelle d’oca. Il discorso tenuto in occasione della premiazione al…